La finanza è morta – Intervista a Massimo Amato

«Il sistema capitalistico attuale non è l’ultima spiaggia di un processo economico di tipo evolutivo, ma una variante malriuscita dell’economia di mercato». Massimo Amato, professore di storia economica all’Università Bocconi spiega come la crisi non sia stata causata dagli eccessi di un sistema fondamentalmente sano, ma sia la necessaria conseguenza di un modello sbagliato, che si fonda su debiti fatti non per essere pagati, ma per essere venduti su un mercato. Un modello da riformare in profondità.

Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/amato-la-fine-della-finanza#ixzz2I3j4AW2U